1° CONCORSO DI DISEGNO A MATITA E PITTURA A PASTELLO – I VINCITORI

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram

Siamo lieti di annunciarvi i vincitori del Primo Concorso di disegno a matita e pittura a pastello di Associazione Alfa.

I nostri complimenti ai vincitori e a tutti gli artisti che hanno partecipato con le loro opere!

Ci teniamo a ringraziare tutti i partecipanti. Questo era il primo concorso lanciato da Associazione Culturale Alfa e anche se non eravate tantissimi, siamo contenti dei risultati, del livello dei lavori e di poter assegnare i premi che abbiamo messo in palio.

LA GIURIA

I lavori sono stati giudicati da Felicita Fiorini, presidentessa dell’associazione dei pastellisti italiani (Pasit)

Felicita (Albano Laziale, nella provincia di Roma, 1982) è una professionista laureata in ingegneria edile e artista, in particolare specializzata nella pittura a pastello. Dal 2017 svolge ininterrottamente attività dedicate allo studio della pittura, del disegno e della realizzazione dell’immagine in genere.

ATTIVITA’:
– Presidente di PASIT PASTELLISITI ITALIANI unica associazione nazionale di pittura della tecnica a pastello in Italia da settembre 2019.
– Gestisce assieme al creative photographer Francesco Esposito un progetto artistico denominato “MMA Mixed Minds Art” legato alla ricerca sulle arti visive nelle svariate forme: partendo dallo studio dell’immagine mediante la previsualizzazione, la realizzazione dello scatto fotografico fino alla esecuzione dell’opera d’arte, da marzo 2020.
– Gestisce l’ambito artistico da maggio 2020 presso l’associazione culturale Cromosoma in Roma mediante corsi e workshop legati all’arte figurativa.

VINCITORI SEZIONE PITTURA A PASTELLO

  • 1° Posto: Maria Concetta Mezzatesta con IO BEVO
  • 2° Posto: Gianfranco Mezzatesta con RIFLETTERE
  • 3° Posto: Elena Chiaberto con TRE

Ecco il commento critico delle opere:

Primo posto: IO-BEVO_25X37 Una composizione diagonale ben bilanciata anche dallo studio cromatico: gli elementi protagonisti, il gatto col ramo di fiori, lavorati con colori caldi, emergono in contrasto da uno sfondo dai toni freddi e neutri. I fiori, a loro volta, creano un “vettore” nella lettura dell’osservatore dell’opera, che rimanda velocemente all’azione dinamica della scena, ovvero, il gatto che beve. Tecnicamente curato nei dettagli.

Secondo posto: RIFLETTERE-32X47 Un’atmosfera calda, con le luci del tramonto che si riflettono in uno specchio d’acqua indefinito. Una composizione simmetrica ferma all’immagine statuaria ed elegante del cigno. Pregevole lo studio del piumaggio delle ali in controluce.

Terzo posto: Tre_32x24 Studio di un dettaglio di tre gocce d’acqua, quello che in linguaggio fotografico può essere detto “macro” qui viene analizzato in un interessante studio di riflessi e della resa dell’effetto “liquido”. L’ambientazione statica, sembra quasi vibrare al flusso delle gocce d’acqua che rifrangono la luce che le colpisce.

VINCITORI SEZIONE DISEGNO A MATITA

  • 1° Posto: Mathieu Gorelli con SOLITUDE
  • 2° Posto: Mathieu Gorelli con FRAIL
  • 3° Posto: Gabriella Arrighi con LA PIETA’
3° Posto

Ecco il commento critico delle opere:

Primo posto: SOLITUDE-II_70x50cm Chiaro-scuro e contrasti ben definiti, lo studio delle luci è coerente, e il titolo dell’opera ha uno sviluppo interessante espresso dal disegno. Il fondo nero esalta i soggetti quasi a farli comparire dall’ombra della solitudine.

Secondo posto: FRAIL_29.7x21cm Apprezzabile il contrasto della rugosità delle mani, quasi sembrano segnate da un tempo lungo, mature, che contengono la fragilità di una rosa bagnata, come a cogliere l’attimo fuggente della sua freschezza. Si percepisce la cura e l’attenzione al dettaglio.

Terzo posto: La_Pietà_24x33cm Soggetto di una bellezza intramontabile. Ottima la resa delicata del marmo, fedele riproduzione del volto in silente dolore. L’assenza di contrasti netti, ne esalta la delicatezza e l’eleganza.

I PREMI

Sezione pittura a pastello

  • 1° posto: Scatola 30 mezzi pastelli Rembrandt + 2 fogli carta Pastelmat cm 50×70
  • 2° posto: Scatola 15 mezzi pastelli Rembrandt + 1 foglio carta Pastelmat cm 50×70 e 1 foglio cm 24×32
  • 3° posto: Set 12 Stabilo Carbothello + 1 foglio carta Pastelmat cm 24×32

Sezione disegno a matita

  • 1° posto: Scatola metallo matite “Monolith box” by Cretacolor
  • 2° posto: Scatola metallo matite “Pocket Set Monolith” by Cretacolor
  • 3° posto: Scatola metallo 12 matite “Cleos” by Cretacolor

Appuntamento all’anno prossimo!

iscriviti alla newsletter!